Alcune mete turistiche: Kuopio, Jyväskylä ed altre

In questa pagina parliamo di altre mete turistiche rilevanti nell’area della Regione dei Laghi.

A Savonlinna che si sviluppa su due isole, è anche da vedere uno dei castelli più suggestivi d’Europa, il quale si anima grazie ad un festival d’opera famosissimo in tutto il pianeta. Per approfondimenti, guardate la pagina dedicata ai castelli antichi in Finlandia.

altremete1

Pista di salto con gli sci a Kuopio

Kuopioè invece una delle città più belle della Finlandia, da attraversare e visitare anche per vedere la sauna a fumo più grande d’Europa, nonché per la famose specialità della gastronomia.

La particolarità di Kuopio è quella di essere circondata dal lago Kallavesi, tanto che diverse parti della città stessa sono costruite su isole, possiamo considerarla una vera e propria “città-arcipelago”. È anche conosciuta come importante polo culturale della Finlandia orientale. I livelli di istruzione legati alla musica sono completi e vanno dall’asilo al dottorato, molto in voga anche l’insegnamento della danza e vanta una vita culturale particolarmente attiva. Nella parte centrale dell’abitato si concentrano grandi magazzini, centri commerciali e un mercato coperto.

La città è ricca di eventi annuali, tra cui citiamo il Festival di Arte Contemporanea, il Dance Festival, il Rock Festival, Il Festival del Vino e la “Maratona sul ghiaccio”, una vera e propria corsa con i pattini. Nella vicina collina di Puijio si tiene infine una tappa annuale di Coppa del Mondo di salto con gli sci.

Per quanto riguarda il mangiar bene, un luogo degno di nota è Sampo, un ristorante con piatti a base di pesce molto amato sia dagli abitanti locali che dai turisti. Un piatto tipico di Kuopio è considerato una delicatezza nazionale, stiamo parlando del Kalakukko, una sorta di pasta di pesce finlandese.

Gli abitanti di questa città godono poi di una particolare reputazione, e diversi detti li dipingono come gioviali e scherzosi, allegri e con gioia di vivere. A partire dal 2000, Kuopio ha rinnovato la propria immagine raggiungendo una forte popolarità ed attrattiva, tanto da essere considerato il terzo polo turistico.

altremete2

il Museo dell’Aviazione a Jyväskylä

Interessante si rivela Jyväskylä, anche perché è una città sede di una università nota per i capolavori di un famoso architetto finlandese del XX secolo, Alvar Alto. Nelle immediate vicinanze dell’università si trovano due importanti musei: il Museo della Finlandia centrale – specializzato in storia culturale – e il museo dedicato ad Alvar Aalto, che mostra le opere più importanti dell’artista e in generale del design. Altro museo molto particolare è il Museo dell’Aviazione, sito nei pressi dell’aeroporto, dove possiamo ammirare molti pezzi unici della storia dell’aviazione finlandese ed europea. Ma per Jyväskylä si possono vedere anche bellissimi teatri progettati da Alvar Aalto e importanti chiese.

altremete3

la baia di Jyväskylä

Tantissimi gli eventi annuali: il Festival del Cinema Artico, La Settimana di Jyväskylä che festeggia il compleanno della città durante l’ultima settimana di marzo, altri festival dedicati agli artisti di strada, alla musica rock (aprile), alla musica pop, all’arte, e molti altri ancora. Alla fine dei conti, in questa città non ci si annoia mai!

Ricordiamo, infine, la regione della Carelia che ha una cultura ed una lingua autonoma ed occupa due territori distinti: quella meridionale intorno a Lappeenranta e la quella settentrionale, la cui principale città è Joensuu.

Immagini: wikimedia commons

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment