Tampere

Nel cuore tampere1della Finlandia si apre una città gioiello: Tampere con i suoi 200.000 residenti è sicuramente grande ma sempre a misura d’uomo e soprattutto in armonico bilanciamento con la natura!
Grande l’offerta culturale con i suoi 12 teatri cittadini e luogo privilegiato anche del design e della musica con tante sale, tra cui ricordiamo il Palazzo di Tampere (Tampere-talo).
Sono più di una ventina i musei e non manca un’ampia rosa di eventi lungo tutto l’anno, tra cui anche una serie di festival internazionali: si inizia in primavera con il Tampere Film Festival, eccentrica e stimolante rassegna cinematografica.
Anche i bambini a Tampere vivono un vero paradiso: per loro è tanta e varia l’offerta, come la Valle dei Muumi (Muumilaakso), il Parco a tema e di divertimento Särkänniemi, l’immancabile e classico zoo cittadino e persino il Museo delle bambole. In particolare, il Parco Särkänniemi propone diversi itinerari ed è dotato di un acquario , un planetario , un delfinario e di uno zoo per i bambini. Al suo interno ospita la torre di osservazione Näsinneula (che ha anche un ristorante rotante) e il Museo dell’Arte Sara Hilden. Le giostre del parco e lo zoo sono aperti solo nella stagione estiva, mentre le altre attrazioni della zona sono aperte tutto l’anno.

Tampere era la tampere2capitale industriale della Finlandia e le vecchie aree industriali di Tammerkoski, Finlayson e Tampella ancora ricordano quei giorni. Oggi, però, sono state splendidamente riconvertite: le case nella zona di Finlayson ospitano uffici, ristoranti, negozi, musei, bar e un cinema. Anche la stessa fabbrica è resa incantevole, come potete ammirare voi stessi nella foto che vi proponiamo. Nella zona Tampella gli edifici sono stati ristrutturati per scopi nuovi e ospitano soprattutto appartamenti e uffici. Tuttavia, ci sono ancora alte ciminiere delle fabbriche che un tempo funzionavano nella zona e in una di queste si trova il più grande museo della città, il Centro Museo Vapriikki, che ricalca le orme della Tate Modern essendo stato realizzato nei vecchi edifici in mattoni rossi della fabbrica Tampella.  Altri Musei davvero particolari di Tampere sono il “Museo delle Spie” nella zona di Finlayson che espone strumenti e tecniche di spionaggio nel corso della Storia, e il Museo Lenin nella zona occidentale del centro città.

Una delle maggiori tampere3attrazioni di Tampere è poi la natura che circonda tutta la città. Tra gli esempi più importanti, la cresta Pyynikki che è considerato il più alto dorsale di ghiaia del mondo, si trova a pochi chilometri dal centro della città. I turisti possono raggiungere la vicina foresta Pyynikki, scoprire la cresta dalla parte superiore e continuare a ridiscenderla a piedi. Sulla parte superiore, si trova una vegetazione da clima secco, mentre  sulle prime pendici della cresta cominciano i boschi frondosi. L’area Pyynikki ed i relativi laghi possono essere splendidamente ammirati dalla torre che è stata costruita sulla cima della cresta, nel 1929. La torre è aperta tutti i giorni dell’anno e il suo bar-caffè è famoso per offrire deliziose ciambelle tradizionali finlandesi. La cresta Pyynikki continua verso ovest, come anche la cresta di Pispala. Pispala è noto per la sua atmosfera bohemien, rafforzata dalla presenza di molte vecchie case in legno.

Uno dei luoghi naturali più importanti di Tampere, infine, è l’isola Viikinsaari, aperta ai turisti durante la stagione estiva e raggiungibile in barca in circa venti minuti dal porto di Laukontori. Qui, in estate, si possono ammirare i fiori nel parco botanico di Arboretum e nella zona di Hatanpä.

Tampere, alla fine dei conti, è una città che di certo vi stupirà per le tante sorprese a livello di offerta culturale, architettonica, paesaggistica e del divertimento.

Immagini: Wikimedia Commons.
1- Fabbrica Finlaysonin (autore utente kallerna); 2- Cattedrale di Tampere (autore utente M62); 3- Chiesa antica di Tampere (autore utenteTamperetunnetuksiry).

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment